Il Collemagico di Celestino

di Maria Grazia Lopardi - Iapadre editore


La vita incomincia a parlare solo se ci si sofferma ad osservarla con attenzione:
coincidenze significative, come tessere di un mosaico, si ordinano e ricompongono per suggerire una via da seguire o , come è avvenuto all’autrice, per prospettare un piano dello Spirito che, dall’epoca di Celestino, proiettato nei secoli, attraverso i Templari, i Rosacroce, i Giovanniti di ogni epoca, giunge all’Umanità del 2000 che deve realizzarlo.
Il testo consta di tre parti: la prima, in cui è prospettata una decisa revisione storica di un personaggio scomodo; la seconda, con cui l’autrice riferisce fedelmente le coincidenze; la terza, il messaggio di Celestino per compiere il cammino di morte e rinascita indicato dalla tradizione iniziatica di ogni tempo.

HOME PAGE Home page